Il concetto di denaro
Come produrre più denaro con meno denaro

I contanti svolgono un ruolo importante nel concetto di denaro. Per definizione, con contante ci si riferisce alla forma fisica della moneta, come banconote o monete. Anche le disponibilità liquide come la moneta legale conservata in banca vengono considerate contanti. Tuttavia, il progresso tecnologico degli ultimi decenni ha creato nuovi asset facilmente convertibili in valore monetario, come i metalli preziosi o le valute virtuali.

In diverse piattaforme, l’oro è comunemente accettato come mezzo di scambio. La maggior parte dei sistemi di e-banking delle maggiori banche mondiali riconoscono l’oro (oro elettronico) come una forma di asset liquido (Contante). Pertanto, è possibile classificare anche i metalli preziosi, come l’oro, come contanti. Più di recente, le criptovalute o valute virtuali sono state create come risultato dell’avanzamento nella tecnologia blockchain, e quando anche le criptovalute verranno accettate come metodo di pagamento da alcuni commercianti, allora potranno essere classificate come un altro tipo di contanti.

Il contante è una parte importante di un portfolio di investimento. Il mantra “il contante è il re” deriva dalla convinzione che il denaro (in contanti) abbi più valore di qualsiasi altra forma di bene liquido. E questo è vero specialmente quando i prezzi degli asset su cui si può investire nei mercati dei capitali si spostano verso i propri massimi storici. In un ambiente di mercato rialzista, gli investitori possono decidere di tenere i propri contanti fono a che i prezzi scendano o avvenga dei cambiamenti nel mercato.

D’altro canto, il contante, se NON investito o gestito in maniera corretta, può perdere di valore a causa di inflazione e deprezzamento della valuta. Questi fenomeni vengono spesso trascurati dagli investitori generali. Come regola generale, è sempre consigliabile mantenere circa il 20 percento di un portfolio di investimenti in contanti. Una buona somma di contanti conservati può garantire, a lungo termine, maggiore stabilità, apportando nel contempo ulteriori benefici futuri.


Financial.org crede che i contanti, se gestiti in maniera corretta ed appropriata, potranno:

  1. Conservare la potenzialità del “contante è re”, in attesa che gli altri asset su cui investire diventino più economici prima di entrare nel mercato;
  2. Essere apprezzati come valore a confronto con un cestino di altre valute;
  3. Generare ricavi ragionevoli.

La filosofia di Financial.org relativa all’Educazione alla gestione dei contanti enfatizza il conseguimento dei 3 obiettivi chiave sopra indicati. I nostri programmi di formazione ed educazione finanziaria sono orientati a semplicità, razionalità e praticità. I membri potranno beneficiare di capacità di gestione intelligente del denaro, consigli e strategie di investimento all’avanguardia ed inoltre ad adattarsi a concetti semplici e scelte e metodologie collaudate.

Società senza contanti


Una società senza contanti non è un’idea nuova. Le società senza contanti sono sempre esistite, e si basavano sul baratto o differenti metodi di scambio. Tuttavia, l’idea di società senza contanti del mondo moderno si basa sull’idea che nel prossimo futuro i contanti possano diventare superflui, grazie ai progressi tecnologici. Il contante elettronico e le criptovalute/valute virtuali saranno il nuovo ordine mondiale. La consapevolezza sul concetto di denaro sta tornando con forza. Sono passati i giorni in cui i cittadini del mondo lasciavano le decisioni su questi argomenti ad economisti, legislatori, governi e banche. Negli ultimi 10 anni, il numero di USD, GBP ed EURO in circolazione è aumentato tra il 35 a più del 50%. Negli ultimi anni, un numero crescente di persone ha iniziato a perdere fiducia nelle valute legali e, per questo motivo, sta trasformando parte della propria liquidità in valute digitali. Questo movimento sta acquistando un enorme slancio, e si prevede che questa tendenza continui esponenzialmente nel corso dei prossimi anni. L’idea di un mondo senza contanti potrebbe diventare realtà prima di quanto pensiamo.

In fin dei conti, valore, concetto e definizione di denaro variano da membro a membro. Ognuno ha esigenze, punti di vista ed obiettivi diversi per quanto riguarda la gestione del denaro. Ma quando si tratta di investire, c’è una capacità comune che tutti dovrebbero imparare; ognuno di noi dovrebbe imparare a gestire bene il proprio denaro, indipendentemente dal fatto che si tratti di soli 100$, 10.000$ o di 10 milioni di dollari. La Gestione del denaro è probabilmente la capacità finanziaria più importante da imparare per diventare un eccellente investitore.

Il denaro fa girare il mondo, come dice il detto:
“Il denaro non è mai abbastanza!”


DISPONIBILE PER IL DOWNLOAD
DISPONIBILE PER IL DOWNLOAD
Scarica oggi la nostra applicazione ufficiale
Financial.org è una piattaforma educativa. NON trattiamo titoli e non riceviamo alcun beneficio finanziario da prodotti finanziari e fornitori di servizi.
Tutti i Diritti Sono Riservati © 2016 - 2019